I Centri Diurni

Visite: 371

I centri diurni sono strutture semiresidenziali, che svolgono attività socio assistenziali per persone anziane o disabili, favorendo in primo luogo la socializzazione degli utenti e il recupero e mantenimento delle capacità psicofisiche. I centri anziani di Roma e Provincia accolgono donne a partire dai 60 anni e uomini a partire dai 65, che vertono in condizioni di parziale autosufficienza. Frequentare un centro diurno vuol dire per l'anziano partecipare ad attività di gruppo, continuare ad avere una vita sociale attiva e prevenire la solitudine che troppo spesso colpisce la terza età.

Modalità di presentazione della domanda

Per presentare la domanda bisogna rivolgersi al Segretariato Sociale/P.U.A. (punto unico di accesso) del municipio di riferimento che rilascia un Modello specifico da compilare, a cui va allegata la seguente documentazione:

  • Fotocopia del documento di identità e codice fiscale dell’intestatario della domanda;
  • Dati identificativi del medico curante (recapiti, orari di ricevimento);
  • Dichiarazione Sostitutiva Unica e relativa attestazione del calcolo ISEE del nucleo familiare rilasciato da un CAF;
  • Certificato del medico curante che attesti il grado di autosufficienza e le patologie;
  • Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà resa ai sensi dell’art. 47 decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 attestante il riconoscimento dell’invalidità civile, dell’eventuale indennità di accompagnamento e/o dello stato di disabilità ai sensi dell’art. 3 co. 3 della legge 104/1992. In alternativa, qualora il cittadino preferisca, può essere prodotta una fotocopia del verbale di riconoscimento dello stato di disabilità o di invalidità da egli stesso dichiarata conforme all’originale in suo possesso, secondo le modalità di cui all’art. 19 bis del D.P.R. n. 445/2000;
  • Eventuale delega a presentare e firmare la domanda in vece dell’interessato (allegare fotocopia del documento di identità del delegato).

Tempi di inserimento e costo del servizio

Alla richiesta corredata di apposita documentazione segue la valutazione del bisogno socio- assistenziale e l’eventuale inserimento in graduatoria entro 60 giorni lavorativi. L’inserimento in struttura avviene in base alla disponibilità di posti e di risorse finanziarie.
E’ prevista la partecipazione al costo del servizio da parte dei beneficiari, in base al servizio erogato e all’ISEE.

É possibile consultare l'elenco dei PUA di tutti i municipi di Roma al seguente link https://www.comune.roma.it/web/it/scheda-servizi.page?contentId=INF37377&pagina=5.

Se hai dei dubbi sul Municipio di riferimento puoi consultare la Mappa dei nuovi Municipi di Roma al seguente link:http://www.urbanistica.comune.roma.it/mappa-municipi.html Inserendo il tuo indirizzo nella casella “cerca” verrà visualizzato il municipio di appartenenza.

Se hai bisogno di aiuto per presentare la tua domanda contattaci al numero 06 62283742.